domenica 26 gennaio 2014

RECENSIONE: L'uragano di un batter d'ali di Sara Tessa

Buonasera cari lettori e lettrici! 
Qual'è il periodo migliore per leggere se non il fine settimana? Ed eccomi qui ad aver finito un altro libro. Come alcuni di voi sanno, oltre ad avere un blog tutto nostro, io ed Anna abbiamo anche un gruppo di aiuto (ma anche consultazione, confronto, ecc) sull'e-reader KOBO della Mondadori e questo mese come lettura di gruppo abbiamo scelto questo bel romanzetto erotico edito della Newton Compton. Passiamo ai fatti ora!
Titolo: L'uragano di un batter d'ali
Autore: Sara Tessa
Editore: Newton Compton
Genere: Narrativa erotica
Pagine: 352 pp
Data: 2 Gennaio 2014
Prezzo: 9.90€ (cartaceo) 4.99€ (ebook)
Trama
Quando torna a New York, dopo aver lasciato il Nevada, Sophie ha alle spalle una relazione fallita e tanta disillusione. Nella Grande Mela spera però di ricostruirsi una vita e di dare un taglio a certi rapporti che l’hanno segnata, ferita, umiliata. Ma l’incontro con l’affascinante e ricco Adam Scott, stimola come non mai la sensualità di Sophie, suscitando in lei emozioni contrastanti a cui vorrebbe opporsi.
Perché Adam è un uomo ambiguo, riluttante a qualsiasi legame sentimentale e abituato a sfogare i suoi più estremi istinti sessuali cambiando donna in continuazione. E Sophie ne è certa: sarà l’ennesima storia sbagliata. Eppure la sua volontà si piega, fino a cedere di fronte ai tentativi di seduzione di Adam. E tra i due si scatena una passione folle e senza limiti, fatta di amabili tormenti, conflitti aperti, brusche separazioni, crudeli vendette e dolcissimi ricongiungimenti… Lentamente e con tenacia, come una luce che penetra il buio, Sophie invade la solitudine di Adam, rendendolo vulnerabile dopo tanto tempo, ma finalmente vivo. Perché solo un amore tanto potente può costringere anche il più disincantato e cinico degli uomini a superare i propri limiti…

Recensione
Eccomi qui a dire la mia su questo romanzo! È stata una lettura con alti e bassi, alternavo momenti di vero interesse verso questo libro a momenti di monotonia. All'inizio mi aveva suscitato interesse per gli argomenti trattati, in quanto non me l'aspettavo in un romanzo di questo genere, poi è arrivata una fase di ricaduta trovando un po' sempre le solite cose ma alla fine è riuscito a sollevarmi il morale. Diciamo è stato un giro sulle montagne russe! Avrei preferito che si distanziasse di più dalla famosa serie "Cinquanta sfumature" ma l'autrice ha saputo mettere del suo, rendendolo più personale. Forse mi aspettavo un poco di più visto le recensioni e i commenti che gli riguardavano, ma è stata comunque una buona lettura tutto sommato!

Valutazione

Romanzo coinvolgente, soprattutto verso la fine. A mio parere troppe analogie con la serie Cinquanta Sfumature, ma riesce a suo modo comunque a differenziarsi. Consigliato per una lettura piacevole senza particolari sforzi.

2 commenti:

  1. topiiii scusate ma non so dove scriverlo...come si diventa slettori fissi?non trovo il pulsante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non trovi sul lato destro il tasto?? :) -M-

      Elimina